Parga: spiagge finchè non dici basta!

Meta charter di lungo corsa da un po’ tutto il NordEuropa, Parga deve sicuramente parte della sua popolarità alla sua vasta carrellata di spiagge. Quasi tutte sabbiose, ampie, ideali per tutti, sia per famiglie con bambini come per la coppia che vuole sedersi sotto l’ombrellone a leggere tutto il giorno.
Krioneri, Lychnos e Valtos sono le spiagge più popolari della zona, quelle a cui ogni viaggiatore diretto a Parga sceglie di dedicare una parte delle proprie vacanze: sono attrezzate, pulite, e davvero comode da raggiungere dalla città, sia a piedi, sia in taxi, che in taxi boat, al costo di qualche spicciolo di euro.
Krioneri Beach è la spiaggia cittadina, basta uscire dall’albergo in costume, fare quattro passi, gettare l’asciugamano sulla sabbia e dimenticare i problemi della vita. Quando il sole scotta troppo, negozi, taverne, supermarcati sono dietro l’angolo, e l’unico limite e la gonfiezza del portafoglio!
Può essere spesso affollata, data l’estrema vicinanza al lungomare, il consiglio è quello di arrivare sempre piuttosto presto. L’ambiente circostante è ottimo e la caratteristica chiesetta, costruita sulla piccola isola della Vergine Maria che la separa dal porto vero e proprio è una chicca per gli occhi. Avrete la forza di raggiungerla a nuoto? Altrimenti, poco male, c’è sempre il caro vecchio pedalò a venire in aiuto del bagnante!

Valtos Beach, subito dietro la fortificazione veneziana che divide con geometrica precisione questa baia da quella dove si trova Parga stessa, si distende sul mare come una fantastica collana di corallo bianco. È lunga oltre 3km, e dietro ad essa si trova una buona scelta di hotel. È la spiaggia più importante di tutta l’area.
Consiglio di fermarsi qui a dormire se vi piace abitare vicino al mare, il centro è sempre vicino e la comodità di tuffarsi in acqua a un passo dalla camera è notevole. Inoltre, il retrospiaggia è molto verdeggiante e fresco, pieno di allegri fiumiciattoli, e la sera la zona è davvero silenziosa e tranquilla, anche in altissima stagione.
Valtos è una spiaggia che non si dimentica facilmente. C’è spazio per tutti, per giocare, parlare, sentire il sole picchiare sulla pelle. Il mare è cristallino ed è attrezzata sia per giochi acquatici sia con bar e snacks. Un vero paradigma della vita di mare.

Lychnos Beach invece, è forse la più bella spiaggia di questro tratto di costa. Si trova 4 km a sud del centro ed è una dorata distesa di sabbia poco fine, a scelta di chi la guarda bianca oppure dorata. Ci sono taverne e il miglior modo di raggiungerla è attraverso gli olivieti che coprono la montagna che la divide da Parga Città. Ma anche con caicchi che partono dal centro al prezzi di €4 per persona.

I caicchi portano anche a Valtos (sempre €4) e a Sarakiniko (€8) un litorale che amo moltissimo, per il colore dell’acqua di un turchese scioccante, e per la verdissima vegetazione che la cinge su entrambi i lati. Euforia.

Chi cerca il meglio non dovrebbe però limitarsi qui. Parga necessita di molti giorni, per trovare e assaporare in pace le spiagge migliori dell’Epiro: come ad esempio Amoudia, a sud, oppure Agia Paraskevi e Karavostasi a nord.
Completano un elenco di tutto rispetto Piso, Pogo, Agianakis, Amoudia… Non male vero??