Monte Athos è

insieme alle Meteore, il più spettacolare complesso monastico d’Europa.

Ouranoupoli e Monte AthosIl terzo dito della Penisola Calcidica è in realtà una vera e propria repubblica autonoma indipendente dallo stato greco, ad uso esclusivo della Chiesa Ortodossa.

Per entrarvi bisogna richiedere un permesso speciale alla curia di Ouranoupoli, e sono ammessi solo gli uomini. Sorry ragazze, la chiesa ellenica non ammette deroghe purtroppo… E sono davvero pochissime le donne che sono riuscite ad varcare i confini di Monte Athos nel corso della sua millenaria storia: tra le eccezioni famose un gruppo di partigiane durante la liberazione dalla seconda guerra mondiale.

Chi avrà interesse e pazienza di ottenere il permesso (durata 4 giorni, estensibile) troverà un mondo incantato e completamente chiuso in se stesso, senza strade asfaltate, senza negozi, alberghi, niente di tutto ciò cui siamo abituati nella vita moderna. Il silenzio, la meditazione, regnano come sovrani assoluti, sia fuori sia all’interno dei circa 20 monasteri abitati. La capitale, Dafni, è un piccolo villaggio di 280 anime dedicata esclusivamente alle funzioni burocratiche e dove si trovano le cancellerie dei monasteri e il consolato greco.

I monasteri vivono ritmi di vita immutati da secoli, scanditi esclusivamente dal susseguirsi delle ore di preghiera. Ci sono monasteri greci e serbi, rumeni, il gotha dell’ortodossia vive e respira a Monte Athos. Pregare è comunque quello che cerca la stragrande maggioranza dei circa 30mila visitatori annui, appunto quasi esclusivamente pellegrini; solo alcuni altri sono escursionisti alla conquista dell’impervia cima del monte Athos, da cui si gode un panorama meraviglioso, comunque raggiungibile solamente dopo una dura camminata di circa 7 ore, con un dislivello importante e quasi nessuna possibilità di approvvigionamento idrico.

Come arrivare a Monte Athos

Oltre ai permessi speciali per entrare, bisognerà fare tappa ad Ouranpoli: ci si arriva in auto da Salonicco, o in bus con KTEL CHALKIDIKI.

 

L’isola di Ammouliani

La piccola isola Ammouliani si trova di fronte a Ouranoupoli e si raggiunge con un traghetto con molte partenze al giorno.