La seconda città della Grecia

Una metropoli giovane, eccitante, perfetta per un city break invernale come per soggiorni più lunghi in cui inserire anche le tante attrattive dei dintorni.

Tessaloniki
Palazzi del centro

È una città sicuramente ai margini del turismo di massa europeo, ma interessante sotto davvero tanti altri aspetti: Salonicco nasconde in sé le mille anime delle comunità che ne hanno scritto la storia.
Solamente qui si respira la bizantinità di una nazione, ci si accorge eccome di essere nei Balcani, la struggente decadenza dell’est Europa si scioglie in una quotidianità mediterranea fatta di traffico, ristoranti, negozi di moda e telefonini, serate che terminano a mattina inoltrata, chiese e musei che ci riportano a civiltà antiche e che la sabbia del tempo non ha saputo cancellare. È palpabile la propensione verso Costantinopoli, verso l’Oriente, le strade sono cosmopolite e si percepisce che ci si trova vicino ai confini dell’Occidente. Già, Salonicco, anima della Macedonia. E la Macedonia è tutta piena d’orgoglio per il figlio più illustre, quell’Alessandro Magno che ha saputo stringere tra le mani uno degli imperi più vasti che l’umanità abbia visto mai.

Oggi, un milione di abitanti la fanno vibrare e sono l’ultima espressione di una regione che ama il suo fertile retroterra, una immensa serra che lavora senza sosta e senza sosta produce frutta, peperoni, verdure che si riversano sulle tavole dell’infinita pletora di ristoranti di ottimo livello tra i quali è obbligatorio smarrirsi la sera.

“Un milione di abitanti la fanno vibrare senza sosta”

Il simbolo della città è la cosiddetta Torre Bianca, antico castello-prigione ottomana al termine del lunghissimo, vivacissimo lungomare. Quest’ultimo in effetti è il vero cuore, vetrina e arteria del centro città. Non a caso tra il lungomare, la monumentale e maestosa Piazza Aristotelous (webcam) e le vie rettilinee retrostanti il turista passerà la maggioranza del tempo, a zonzo tra tanti bar e dehors e negozi di ogni genere.
La cattedrale di Agia Sofia è un altro hotspot imperdibile, tempio prima paleocristiano, poi convertita a moschea poi e adesso cardine ortodosso della città.
Da vedere è anche il museo bizantino per chi ha 1-2 ore.

Fuori dai soliti percorsi

Vale inoltre la pena di arrampicarsi sulle alture che ben si vedono sulle colline che circondano la città. I quartieri più posh e residenziali di Salonicco sono Panorama (il nome dice tutto) e Sykies. Quest’ultimo è il quartiere storico, con ancora un sacco di abitazioni in antico stile turco, alcune messe molto male per la varietà, altre super affascinati… Salendo in vetta si raggiunge il castello che letteralmente domina Salonicco. Il panorama che si gode dalle mura sulla piana e sul golfo sottostante è semplicemente inarrivabile, sembra di poter toccare con mano il milione di case, vite, emozioni che si aprono sotto di noi, quasi sorvegliate dalle petroliere ormeggiate in rada.
Una bella vista sulla città e la baia lo ha anche lo Zoo, sempre nelle alture, mentre tornati in centro va visitata la antica agora romana.

“Salonicco è una città sottovalutata. Ha tanto da offrire, per tutte le età, in tutte le stagioni dell’anno.”

Nel weekend, perchè non andarsi a vedere una partita dell’Aris o del Paok Salonicco?
Se è vero che il livello del calcio greco non è pari alla nostra Serie A, le due tifoserie danno spettacolo a sé! il Paok gioca nello stadio di Toumba, abbastanza centrale, l’Aris a pochi isolati di distanza. I biglietti sono economici, circa €15 per un posto in curva, e non c’è quasi mai bisogno di prenotare in anticipo.

    • giorgia

      Ciao Ragazzi!! complimenti per il vostro sito è veramente interessante!! Posso chiedervi un sito dove trovare una moto a noleggio a Salonicco?? Partiamo il 19 agosto e vorremmo fare tutta la costa della tracia e visitare samotracia e lemnos!! Grazie Mille!!

    • Ciao Giorgia,
      Grazie mille per i complimenti e ottimo itinerario il vostro, complicato perché non ci sono traghetti tra Samotracia e Limnos. Non abbiamo però dritte per il noleggio moto, spiace non dare una mano!

    • francesco

      Salve, mo trovo a salonicco, vorrei noleggiare una macchina a Salonicco centro domani mattina 22/06 fino al 25/06 sera, con seggiolino per bambina di 2 anni.

    • Ciao Francesco,
      Siamo ancora in tempo a darti una mano?

    • Nicholas

      Salve volevo venire in grecia, precisamente a porto carras fine agosto – inizio settembre
      e’ possibile avere dei contatti di agenzie sul territorio per fittare, bus, barche, e/o organizzare gite?

    • Ciao Nicholas, abbiamo contatti per barche, ma solo a Vourvourou, sulla costa opposta ma comunque non troppo lontano da Porto Carras.

    • Nicholas

      Per i pullman nulla?

      Comunque potreste gentilmente fornirmi il contatto, o mettervi in contatto per alcune richieste ?
      Magari posso scriverle in privato

      Grazie

    • Ciao Nicholas
      certo, scrivici volentieri a booking @ greciamia .it e ti faremo avere tutte le info per gli scafi a noleggio. Nulla invece per il pullman. Attendo tue,
      A presto!

    • Buongiorno Ascanio,
      Grazie mille per averci scritto!
      Teniamo questa pagina per parlare di Salonicco, per gli alloggi a Kassadra ti rimando qui
      http://www.greciamia.it/grecia/penisola-calcidica/kassandra/dove-dormire-a-kassandra/
      E qui per quelli di Sithonia.
      http://www.greciamia.it/grecia/penisola-calcidica/sithonia/hotel-sithonia/

    • Deborah Bettega

      ciao a tutti
      Io e il mio ragazzo vorremmo atterrare a Salonicco e poi girare a Piedi le 2 dita dormendo i tenda qua e la…un po wild lo so…
      Volevo chiedervi un paio di info su bus etc…per tratte extraurbane e Posti che vanno assolutamente Visti !!!
      Grazie mille

    • Ciao Deborah, noi siamo fan dell’outdoor quindi perché no! Troverai gli orari dei bus per la Penisola Calcidica qui:
      http://www.ktel-chalkidikis.gr/index.php?act=viewCat&catId=1001
      Mentre qui la sezione di Grecia Mia con tutti i nostri consigli!
      http://www.ktel-chalkidikis.gr/index.php?act=viewCat&catId=1001

    • Aldo Torta

      Buongiorno. Non riesco a trovare il luogo da dove partono esattamente i bus da Salonicco per Alessandropoli. Devo calcolare il trasbordo dall’aeroporto al centro città con il bus 78 e quindi vorrei essere sicuro che i Bus (ho trovato on-line questo linea http://www.ktelevrou.gr) partano da salonicco e da dove precisamnete…sul sito non c’è verso di capirlo…quanlcuno mi può aiutare? Grazie infinite, Aldo

    • Ciao Aldo. Il bus 78 ti porterà esattamente alla stazione dei bus che cerchi, che si chiama Macedonia intercity bus station. Non avrai bisogno di cambiare mezzo ma semplicemente scendere al capolinea. Conta circa 1 ora di tempo di percorrenza.

    • Ciao Aldo, prenota pure sul posto.. A meno che non sia weekend o giorni super-festivi, tanto i greci che gestiscono il bus non sono abituati alla prevendita.

    • Aldo Torta

      Grazie ..un pò lo immaginavo ma sapete com’è l’ansia poi di non trovare posto. In effetti noi saremo in due e andremo a metà Luglio in giorni feriali quindi forse non ci sarà problema a prenotare direttamente li…e forse costerà anche meno 🙂

    • Tutto tranquillo allora. Buon viaggio!