Tutte le isole greche raccolte in questa pagina

Le isole greche sono un mondo così vasto,  che catalogarle in una sola pagina è un compito ingrato e difficile.  Ci proviamo a modo nostro.
Innanzitutto le troverete tutte elencate a fianco, in rigoroso ordine alfabetico per cominciare a conoscerle un pò.  Le abbiamo raggruppate nei vari arcipelaghi ufficiali, che sono 7 oltre alle Piccole Cicladi, “arcipelago non riconosciuto” ma che aiuta dipanare ulteriormente una matassa ingarbugliata come quella delle Cicladi.
Abbiamo colorato ogni arcipelago con un colore proprio caratteristico, che ritroverete nell’elenco puntato dalla A alla Z, per capire subito dove si trovi ogni isola e a che gruppo faccia riferimento.
E comunque tranquilli, esiste l’isola ideale per tutti, basta saperla cercare.


Isole Cicladi

Le isole Cicladi sono le più classiche isole da sogno della Grecia. Sono le più famose e le più amate dagli italiani. Prendono il loro nome perchè creano un cerchio immaginario attorno alla sacra Delos, oggi disabitata, giusto di fronte a Mykonos.
Le Cicladi sono spoglie e brulle, spesso aride alla follia, battute dal vento; l’architettura è dominata da basse case e quadrate di calce bianchissima, dagli infissi blu. Vicoli stretti e asini come mezzi locomozione. Certe cose cambiano lentamente…
La maggioranza delle Cicladi ha come struttura urbanistica la classica divisione tra un porto e il villaggio principale, chiamato Chora, spesso costruito in alto e in posizione dominante, al fine di proteggersi dalle incursioni degli invasori, turchi, veneziani o pirati che fossero. Quante dominazioni e scorribande ha visto sulle sue onde l’Egeo…
Mille cose da vedere hanno le Cicladi. Quel vulcano che prende il nome di di Santorini, oppure la dolce e veneziana Naxos dalle spiagge bianchissime, o ancora la giovane Paros e le Piccole Cicladi dello charme di remoti villaggi di pescatori: Koufonissi e le sue ingenue vicine. E poi c’è Milos e le magiche spiagge e Folegandros dove sembra di volare.
mappa isole greche

 


Isola di Creta

Isola Creta

L’isola più grande, più meridionale di Grecia è una quasi una nazione a sè stante. Creta nei millenni è sempre stata orgogliosa della sua cultura indipendente, di essere la culla della civiltà Minoica, che vive ancora oggi la sua apoteosi nell’ eterno palazzo di Cnosso. Creta è tutto in uno, all in si direbbe in gergo pokeristico. La parte ovest è dominata dal turismo greco, quella ovest dal turismo internazionale nordeuropeo, quella Sud così sconosciuta e sottovalutata. La natura di Creta è fatta di alte montagne desolate dove si scia in inverno, ma anche di città effervescenti come Heraklion e il gioiello veneziano di Chania. E il mare incantato e la vita notturna sfrenata aspettano solo di essere vissute.
mappa isole greche


Isole del Dodecaneso

L’arcipelago del Dodecaneso aspetta placido solo un poco più distante, giusto qualche ora di navigazione in più da Atene, perfetto per allontanare i turisti meno motivati e far sentire ancora più forte il peso della storia, il sapore particolare che hanno le terre di confine.
Sono le isole forse più care a noi italiani, che le abbiamo dominate durante la Seconda Guerra Mondiale e che abbiamo saputo lasciare un dolce ricordo, nonostante tutto. Sono le isole greche dei templari, dei cavalieri di San Giovanni, delle mura medievali a ridosso del mare e di moschee lasciate in eredità dalla dominazione turca. La Turchia, già, è sempre ad un passo, spesso a portata di occhio, come a Rodi, Symi, Kos. Il Dodecaneso ha subito tutti questi influssi, ma rimane orgogliosamente greco, duro e crudo. E ci piace per questo.
mappa isole greche


Isole dell’Egeo Nord Orientale


Sono lontane, sia fisicamente sia nell’immaginario collettivo, le isole dell’Egeo Nord Orientale. Sono luoghi incantati, pressochè nulla turistici, ricchissimi di storia, buona cucina e ottimi servizi alberghieri. Chios, Lesbo, Limnos, sono isole delle Grecia strappate alla Turchia, lembi di un Europa travagliata, fiere colonie dei Genovesi dell’Asia Minore, che hanno lasciato i segni della loro dominazione ovunque, con rocciosi castelli e inespugnabili fortezze. Potrai scoprire la dolcissima Samos, terra di buon vino, tranquille spiagge e bellissimi porticcioli. Oppure Ikaria, l’isola di Icaro, e la mistica e sfuggente Samotracia, o Thassos, così verde e rigogliosa. Le isole dell’Egeo Orientale sono grandi e solitarie, il mare è clamoroso e alcune grandi città interessantissime come Mytilini (Lesbo) e Chios Città le rendono tappa obbligata per il viaggiatore curioso come per chi vuole scoprire un’altra, imperdibile, Grecia.
mappa isole greche


Isole Ionie


Le isole Ionie sono un dolce ricordo per gli Italiani. Qui come da nessun’altra parte la nostra influenza si fa sentire parecchio. Secoli di dominazione veneziana, poi inglese e francese hanno lasciato un forte segno, che non ha fatto altro che accrescerne la fama. Corfù è un’isola cosmopolita come poche, Zacinto non è solo la terra natia del Foscolo ma una delle isole più giovani e divertenti del Mediterraneo. Cefalonia ha tutto per essere la meta di vacanza perfetta per coppie e famiglie, ma non ama troppo farlo sapere in giro, e i piccoli gioielli di Paxi, Itaca, Lefkada, paradisi da godere. Senza dimenticare Kythera, il vero mistero e la vera isola greca per iniziati, dove nacque Afrodite…
mappa isole greche


Isole Saroniche


A volte non c’è bisogno di andare lontano per cercare la bellezza tanto cercata. Le isole del Golfo Saronico sono si un’appendice di Atene, ma generose e bellissime. Affollate nel weekend e tranquille in settimana, buen ritiro per celebrità, meta di un turismo quasi esclusivamente greco. Sono isole greche molto verdi, poco densamente popolate, generalmente piccole. Le spiagge sono di buona qualità e e arrivarci in aliscafo è davvero una bazzecola da Atene. Poros, Spetses, Hydra, Angistri aspettano a cuore aperto il viaggiatore non convenzionale, Egina, Salamina non vedono l’ora di far scoprire le loro vestigia storiche e la loro vibrante vita notturna.
mappa isole greche


Isole Sporadi


Quattro isole a sè stanti, sporadiche come dice lo stesso loro nome in mezzo all’Egeo più cristallino. Le Sporadi sono una meta turistica di classe, e di lunga data. Mare di vetro, bouganvillee, una serenità che conquista immediatamente appena si sbarca dal traghetto.
A Un pugno d’ore dalla vivace Volos, Skiathos, Skopelos e Alonissos sono un trionfo di vigneti, strade tortuose, foreste che si gettano in mare e villaggi disordinati e lunghissime spiagge di sabbia bianchissima, come a Skiathos, la più internazionale e cosmopolita. Alonissos è un importante parco marino protetto e Skopelos con il suo capoluogo concorre al titolo per la cittadina più caratterstica di Grecia.
mappa isole greche

 

  • Le isole in ordine alfabetico

    A

    Agathonissi
    Agios Efstratios
    Alonissos
    Amorgos
    Anafi
    Andros
    Angistri
    Antikythera
    Antiparos
    Antipaxos
    Arki e Marathi
    Astypalea

    C

    Cefalonia
    Chalki
    Chios
    Citera
    Corfù
    Creta

    D

    Donoussa

    E

    Egina
    Evia

    F

    Folegandros
    Fourni

    G

    Gavdos

    H

    Hydra

    I

    Ikaria
    Inousses
    Ios
    Iraklia
    Itaca

    K

    Kalymnos
    Karpathos
    Kasos
    Kastellorizo
    Kea
    Kimolos
    Koufonissi
    Kos
    Kythnos

    L

    Lefkada
    Leros
    Lesbos
    Limnos
    Lipsi

    M

    Milos
    Mykonos

    N

    Naxos
    Nisyros

    O

    Oinousses
    Othoni

    P

    Paros
    Patmos
    Paxos
    Poros
    Psarà
    Pserimos

    R

    Rodi

    S

    Samos
    Samotracia
    Santorini
    Schinoussa
    Serifos
    Sifnos
    Sikinos
    Skiathos
    Skopelos
    Skyros
    Spetses
    Symi
    Syros

    T

    Telendos
    Tinos
    Tilos
    Thassos
    Thirassia

    Z

    Zante
    • Chiara

      Ciao, siamo una coppia con due figli (7 e 1 anno) e vorremmo fare due settimane in grecia tra ferragosto e fine agosto. Non riusciamo a scegliere l’isola… è troppo difficile, sono tutte belle e sembrano tutte uguali. Ci piacerebbe la grecia tipica, con le casette bianche coi tetti blu, bel mare e qualche paese caratteristico per fare due passi. Il mio compagno vorrebbe che ci fosse un ospedale sull’isola che coi bambini “non si sa mai”…
      Consigli?

    • Credo Tinos sia perfetta. Ma anche Paros, oppure Naxos, non vi deluderanno di certo. Tutte con piccolo ospedale, e tante belle spiagge e atmosfera tradizionale.

    • Sonia

      Ciao,
      o da soli o con le nostre figlie (sono grandi ma quando si tratta di viaggiare non disdegnano i genitori ..) ci piacerebbe un viaggetto in una delle isole greche … l’imbarazzo della scelta!! Ios, Koufonissi, Lefkada, Paros ….

      ci piaccione belle spiagge, neanche troppo affollate …. vita notturna quanto basta, cioè passeggiate nei paese … ristorantini tipici … da non usare possbilmente molto la macchina (bici scooter o piedi)….
      il periodo è dal 8/9 luglio al 17/18 luglio (date leggermente variabili a seconda dei voli …) … una decina di giorni …
      dimenticavo …siamo di firenze, disponibili a tutte le alternative pur di rispamiare …
      potete darci qualche dritta?

      grazie e …. COMPLIMENTI PER IL SITO!!

    • Ciao Sonia,
      Grazie per i complimenti!
      Fossi in voi visiterei Koufonissi e Amorgos. Sono favolose..
      Scrivici per più info!

    • Maria Gerace

      Salve!
      Io e il mio ragazzo saremo in Grecia dal 12 al 30 agosto, abbiamo già prenotato i voli per/da Atene.
      In Grecia siamo stati solo a Creta un paio d’anni fa e ci è piaciuta moltissimo.
      Siamo stati la maggior parte del tempo nella zona attorno a Frangokastello -isolatissima, super economica, ottimo cibo e con spiagge stupende e per niente affollate- un paio di giorni a Chania -davvero bella- e qualche giorno a Paleochora – più che altro per visitare un amico-.
      Heraklion (città di partenza) e Rethymno (un giorno, di passaggio) le abbiamo odiate ma il resto è stato meraviglioso.
      Quest’anno vorremmo visitare un paio di isole nuove (e magari tornare anche a Creta per qualche giorno): che cosa ci consigliate?
      A noi interessano principalmente spiagge e tranquillità -quindi luoghi poco turistici- e, considerando che viaggeremo ad agosto immaginiamo sia un po’ difficile.. non sapremmo da dove iniziare insomma.
      L’ideale sarebbe trascorrere 5-6 giorni su ogni isola.
      Ci hanno consigliato Anafi, Tinos e Patmos… voi che consigliate?
      Grazie mille e complimenti per questo sito utilissimo.

    • Arianna

      Salve! L’anno scorso io e il mio ragazzo siamo stati a Koufonissi grazie ai vostri preziosi consigli! Quest’anno ci piacerebbe visitare un’altra isola, possibilmente ugualmente bella e tranquilla. Viaggeremmo fra il 27/28/29 luglio al 5/6/7/8 agosto a seconda di cosa è più conveniente.
      Cosa ci consigliate?
      Grazie!
      Arianna

    • Ciao Arianna! Siamo felici ti piaccia leggere Grecia Mia. Avete già acquistato il volo? Se no, ti consiglierei senza esitazioni il Dodecaneso, più tranquillo e conveniente sottodata 🙂

    • MONICA MARIOTTI

      Buongioro Andrea e Katerina,

      finalmente le Cicladi con un pò di tempo a disposizione! Arriveremo a Santorini i il 2 agosto e ripartiremo da Atene il giorno 11. Vorremmo suddividere il periodo così: 4-5 giorni a Santorini ( e da li visitare in giornata Anafi, se possibile) poi a Milos per gli altri giorni con partenza da Milos il 10 mattina per Atene via mare. Vogliamo dormire una notte anche ad Atene per essere sicuramente li il giorno della partenza, giovedì 11. Siamo in due,viaggiamo leggeri , niente bagaaglio in stiva per capirci. Vorremmo mare e sole, motorini e tramonti. Ci aiutate con alloggio e traghetti?Devo scrivere anche a booking@greciamia.it per chiedere il vostro aiuto?
      Grazie in anticipo. Monica

    • Maria Gerace

      Salve,
      grazie mille per la risposta velocissima e mi scuso per il ritardo, ero in viaggio e con scarso accesso a internet.
      La sistemazione ad Anafi 18/22.08 è ancora disponibile?
      In quel caso saremmo interessati.
      E avreste per caso disponibilità per il periodo 13/18 o 13/22 agosto a Donussa, Amorgos, Milos, Astypaleia, Kimolos, Ikaria o Folegandros?
      Per ora abbiamo trovato sistemazione dal 22 al 30 agosto ad Anafi e dovremmo riempire il periodo 13/22.
      Altri consigli sono ben accetti.
      Le parole d’ordine sono: mare, spiaggia (possibilmente non ventose) e non troppa gente.
      Grazie mille!

      Maria

    • Ciao Maria,
      Tutto quello che al momento abbiamo disponibile è qui: c’è qualcosa per voi?
      http://www.greciamia.it/2016/07/offerte-last-minute-grecia/

    • Maria Gerace

      Purtroppo no, pare che non ci sia nulla disponibile dal 13 al 18 (o 22)…
      Grazie lo stesso!
      Potremmo considerare (una volta che avremo trovato qualcosa per quelle date) di prenotare due giorni extra (20/22.08) ad Anafi qui: http://www.greciamia.it/isole-greche/isole-cicladi/anafi/dove-dormire-ad-anafi/casa-vera/

      A presto e grazie mille!

    • sandra

      ciao siamo tornate da creta da pochi gg entusiaste del nostro viaggio e delle meravigliose spiagge visitate! un ringraziamento a voi tutti per il vs. supporto e alla px isola…

    • Ciao Sandra,
      Siamo davvero felici! Creta è adorabile 🙂
      Grazie a voi del riscontro, siamo sempre a disposizione.
      Un salutone da tutto il Team di Grecia Mia
      Andrea

    • Alessandra Sinesi

      Ciao,vorrei trascorrere 10 giorni in Grecia, possibilmente in un’isola non troppo grande e turistica,dall’8 al 18 settembre. L’arrivo con l’aereo sarebbe a muoiono. Avevo pensaton ad Amorgos,ma gli orari traghetti nn coincidono e i collegamenti costano un sacco. Viaggio da sola,sapreste consigliarmi qualcosa per favore?grazie. ALESSANDRA

    • Ciao Alessandra,
      Ti abbiamo inviato una mail.
      Un saluto!
      Andrea

    • Alessandra Sinesi

      Grazie per i consigli,ma gli orari e i prezzi per Koufonissi sono gli stessi che per Amorgos. Di conseguenza è indifferente che sia una o l’altra,tranne che per il fatto che magari per la prima dieci giorni son tanti?!
      Riguardo l’alloggio,nn appena deciso le date precise del volo, vi scrivo!
      GRAZIE MILLE
      Alessandra

    • Luisa tasso

      Ciao, sono stata più volte in Grecia ma …16 anni fa , c erano ancora le dracme…
      Questa estate vorrei tornare . Vi chiedo se , al inizio di luglio 2017 , si può ancora cercare un appartamento direttamente sul posto o se tutto è cambiato. Vorrei visitare le isole minori delle Cicladi oppure arrivare a Corfù e prendere un traghetto per spostarmi. Cerchiamo isole non troppo turistiche ma da girare in scooter con più spiaggie da visitare. Vicino a Corfù che cosa mi consigliate?vi lascio la mia mail così mi potete scrivere Luisa.tasso@gmail.com grazie mille

    • Ciao Luisa, ti faremo avere una mail oggi pomeriggio, a presto!

    • Andrea

      Ciao, bellissimo blog! Un ottimo riferimento che ho salvato nei miei preferiti dato che non sono mai stato in Grecia! Sono capitato qui perché sto organizzando il viaggio di nozze per il giugno (18 giugno – 2 luglio circa). Vorremmo atterrare ad Atene e fare visita alle Meteore noleggiando una macchina, poi tornare a Pireo per dirigerci in un QUALSIASI isola a riposare il resto del tempo. Desidereremmo come priorità assoluta un’isola “riservata”, con belle spiagge rocciose e scogliere, e non lunghe e pianeggianti; nonostante questo dato che non ci piace oziare a lungo cercavamo qualcosa che consentisse qualche passeggiata emozionante, qualche visita a qualche sito archeologico, qualche visita… insomma, nemmeno desertica.
      Al momento stavo pensando a Milos, ma sembra molto gettonata; Folegandros anche, ma al contrario forse un po’ troppo deserta…? Confermate e/o avete altre idee…?

    • Ciao Andrea, grazie di averci inserito tra i preferiti!
      E congratulazioni per i matrimonio! Ho pensato tanto a Sifnos e Amorgos, leggendo le isole che hai nei sogni. Lascerei perdere Milos e Folegandros perché molto molto richieste quest’anno.. Anche Folegandros fidati è tutto tranne che deserta. Certo però che il periodo aiuta, e la fine di giugno è il momento perfetto per un viaggio in Grecia!

    • Mirco

      Ciao , quest’anno volevo per la prima volta fare una vacanza su una isola greca , un consiglio dove andare , siamo 2 adulto e e mia filgia di 7 anni , non ci piace la confusione e sopratutto dove ci sono troppi italiani , grazie .

    • Valeria Mariotto

      Buonasera, quest’estate vorremmo andare a Parla (ahimé nella settimana di ferragosto non avendo altra possibilità)…mi sareste delle indicazioni su come arrivare in aereo/alloggi? Quanto costa poi noleggiare un motorino sull’isola?
      Grazie mille in anticipo!!
      Un saluto
      Valeria

    • silvia

      ciao Andrea e Katerina , sto pensando di portare i miei ragazzi di 16 e 13 a conoscere le Cicladi. Tantissimi anni fa sono stata a Creta, Santorini, Paros (2 volte), Naxos, Milos. Folegrandos e Mikonos.
      Ogni volta per me è stata una magia di colori, sapori. Mi piacerebbe andare con loro: ma dove? Sto pensando a Santorini e poi… ?
      Magari anche qualcosa di vivace al punto giusto senza esagerare .. non so decidermi se sperimentare un’isola nuova o tornare dove sono già stata. Ho una decina di giorni a disposizione a luglio e penso di cogliere questa occasione. Non sapendo come dividere i giorni sto pensando di arrivare con l’areo alla prima tappa e poi muovermi con i traghetti e ripartire da Atene al ritorno. Anni fa non avevo prenotato da casa ne alberghi ne appartamenti perchè sapevo che all’arrivo avrei trovato subito delle offerte di Studios: è ancora così? Avete consigli da darmi sui luoghi, viaggio etc?
      silviacastiglione7@gmail.com
      grazie
      silvia

    • Ciao Silvia, se pensi a Santorini, Ios è la scelta esatta. Magari con un una piccolo salto a Sikinos, per un paio di notti. Oppure potresti cambiare rotta: da Atene sono molto vicine le isole del golfo Saronico, come Hydra e Spetses!

    • Ciao Mirco, le isole degli italiani per eccellenza sono le Cicladi. E poi alcune “enclavi” come Lipsi e Patmos. Per cui ti consiglio le isole del Nord Egeo, splendide e sempre troppo poco considerate!
      http://www.greciamia.it/isole-greche/isole-dell-egeo-nord-orientale/

    • E a noi. Tanto che questo sito è il frutto di questa devozione.