Heràklion, in italiano anche chiamata Iráklion o Candia.

Bianca, abbacinante, brulicante, Heraklion è il cuore di Creta, una della città più benestanti di tutta la Grecia, e uno di quei luoghi baciati dalla storia, uno di quei pochi che possono davvero crogiolarsi di essere stati una culla di civiltà. La Creta minoica vuol dire Cnosso, a 5km da Iraklion fa l’occhiolino e invita a riflettere sulle radici della nostra quotidianità occidentale.
La città si sviluppa circolare a partire dal porto Antico, e il cerchio più interno è ancora protetto da mura veneziane, il cui cuore è costituito dalla piazza principale, Plateia Venizelou.
Come tutte le principali città greche è un ammassarsi di vecchio e nuovo, armonico e disordinato, povero e ostentato, una civiltá dove oriente e occidente si incontrano e si scoprono la stessa realtà.
Heraklion é decisamente carina all´interno delle poderose mura veneziane. La strada che corre lungo il mare offre viste magnifiche, e tutta la promenade è state recentemente migliorata. Volgendo lo sguardo all´ interno la visita diventa architetturalmente davvero interessante. Il porto antico é romantico quanto basta e i grandi traghetti che fanno da sfondo ci ricordano che Heraklion é una cittá sempre viva, rumorosa, brulicante nei mille caffè, che ama mischiare antico e moderno.

Heraklion città
Il porto

Le spiagge

Non bisogna certo fare molti chilometri per trovare belle spiagge nelle immediate vicinanze di Heraklio. La costa est è come spesso accade a Creta, dominata dal turismo organizzato. A pochi chilometri si trova, preceduta da Gouves, Hersonissos, l’Ibiza cretese. Foltissima la colonia olandese, si balla notte e giorno sulle note di Hardstyle e Hardcore, vicino a un mare sempre davvero cristallino invitante.
A ovest invece la costa è più frastagliata e irregolare, la strada più tortuosa e il litorale non perrmette lunghe spiagge e schiere di hotel sul bagnasciuga. Lygaria e Agia Pelagia sono le località balneari con annessa spiaggia migliori nelle immediate vicinanze. Proseguendo ancora oltre, Bali merita una citazione per le sue acue davvero splendide.

Da vedere

I migliori musei di Creta si trovano qui, e valgono la pena di una visita: soprattutto quello archeologico e quello storico di Creta.
La fortezza e l’arsenale, entrambi veneziani non tarderanno a catturare l’attenzione, mentre famosissima è la fontana Morosini, datata 1628.

Forte di Candia
La Fortezza di Heraklion

Come arrivare

Essendo la capitale dell’isola, e quinta città della Grecia, i collegamenti sono decisamente buoni. L’autobus 1 è quello che copre la tratta verso l’aeroporto, corse ogni 15minuti e ferma in pieno centro, Plateia Elefterias. Il taxi per lo stesso tragitto costa intorno i 12€. Le corse per le altre destinazioni principali di Creta partono dalla Stazione degli autobus A (l’altra, la B, gestisce quelle per località minori).


    • Maria Signori

      Ciao a tutti! SonoGrazie nuova su questo sito e lo trovoso davvero utile e pieno di informazioni! Io ho in programma 5 gg a Creta con un amica e vorremmo trovare giusto mix tra mare e tour on the roadroad per vedere paesaggi e cultura!ci adattiamo a tutto e siamo per le vacanze avventura!che posto di creta ci consigliate? Andremo a Giugno…Grazie!