Folegandros è una Grecia raffinata e romantica al punto giusto

Ci siamo spesso domandati quale sia la nostra isola greca preferita. Quale sia quella senza la quale non riusciremmo a stare. Ebbene, una discussione dopo l’altra, l’unica conclusione è che inutile domandarselo! Sono le troppe le contendenti, ognuna con le sue piccole peculiarità che ci fanno impazzire e ognuna con le sue piccole defaillances che ci fanno arrabbiare e storcere il naso.
Quello che però è certo, è che dovendo stilare un’ipotetica lista, Folegandros si troverebbe molto, molto in alto.
Folegandros è per noi l’isola dove l’energia si concentra tutta nell’interiorizzare la forza della natura e del paesaggio, dove la vista è il senso principale, e può sentirsi libera e spaziare per chilometri, a rasoterra lungo il sinuoso serpente elegantemente adagiato sull’increspato tappeto dell’Egeo. Questa è Folegandros, Grecia.
Sembra, in quest’angolo delle Cicladi, quasi di perdere l’equilibrio, di sentirsi più vicini al vento che alla terra. Sottovento alla realtà. È una sensazione già vissuta ad Amorgos, con la differenza che, salito il dislivello che separa Chora dal porto, ci si ritrova in un fertile altopiano che scende repentino al mare tra infinite fasce e muretti a secco, perché una volta qui l’agricoltura era una cosa seria. Pensare che questi campi in uno scoglio così brullo e remoto hanno sfamato l’uomo per millenni, mentre ora le bocche si saziano costruendo studios e apartments qua e là…
La campagna vive ancora, comunque. Ne sono la prova i tanti asini che s’incontrano,  indice di un entroterra ancora vissuto e coltivato, dove una volta accontentati i turisti i 300 abitanti portano avanti con modestia il loro stile di vita autosufficiente, custodi sapienti che fanno vivere l’anima rurale delle Cicladi. Tanto con la crisi di oggi andare ad Atene a lavorare 10 ore al giorno per 400€ al mese chi te lo fa fare..

Folegandros è italiana come noi

Folegandros è tutta romanticismo e dolcezza.  E come noi melodici è l’isola più italiana delle Cicladi, insieme a Koufonissi. Siamo tanti sul posto, in piazzetta è facile fermarsi a domandare quale accento stiamo ascoltando. Ma per la maggioranza sarà lombardo, emiliano, piemontese e ligure. Si trova un feeling di buen retiro italico, di vacanza come piace a noi. Ma senza gli eccessi cui possiamo pensare quando associamo i nostri connazionali all’estero. Per fortuna Folegandros non è posto “coatto” quanto adulto e con un certo stile, sicuramente chic, dove il nuovo ha saputo svilupparsi seguendo rigidamente la tradizione, con gusto innato. A questo bisogna aggiungere la roccia, villaggi strepitosi che sembrano usciti dal pennello di un sapiente pittore come la spettacolare Chora e il porticciolo di pescatori di Karavostasi,  e manco a dirlo un mare sempre generoso e limpido.

Un itinerario classico

Situata a metà strada tra Milos e Santorini, a circa 40 minuti di aliscafo da entrambe, Folegandros è inserita in questa splendida linea retta che in sole 3 località racchiude il meglio di un arcipelago intero, forse di una nazione intera, forse del mediterraneo tutto.
Un itinerario che in una decina di giorni permetterà di assaporare in pieno l’essenza delle Cicladi, l’isola che consigli agli amici al ritorno a casa e quella di cui non temi opinioni contrastanti, perchè è sicura di se e della sua bellezza, che si dipana tra spiagge non attrezzate e panorami da sogno!

Pasqua a Folegandros

In un’atmosfera generale di felicità, canti, auguri, feste e fuochi d’artificio, ogni casa dell’isola riceve il corteo con la icona della Panagia, con vino, raki, dolci ed offerte a tutta la gente che accompagna il corteo. Lo stesso giorno, l’icona passa dalla Hora e le viuzze del Kastro dove pure i giovani la ricevono con sparate di fuochi d’artificio.

© Testo Andrea Pelizzatti © Foto Katerina Pouliaki

    • Paolo Gardini

      Ciao, forse mi sapete aiutare a scoprire se a Folegandros è possibile noleggiare delle biciclette, preferibilmente delle mountain bikes? Grazie.

    • Ciao Paolo,
      Si certo, ti possiamo aiutare noi. Riesci a scriverci una mail a booking @ greciamia .it dove ti potremo assistere nella prenotazione?
      Grazie!

    • Egidio Ierone

      Salve volevo un consiglio avevo intenzione di stare 5 notti a folegandros dal 23 agosto al 28 per poi spostarmi l’ultima notte a Santorini e da lì ripartire per casa vorrei sapere se devo prenotare i traghetti in anticipo per tutte le isole e se riesco a trovare un alloggio per folegandros senza prenotare. Grazie in anticipo a tutti coloro che mi potranno dare un consiglio

    • Ciao Egidio,
      Folegandros ad agosto senza prenotare alloggio non è mai una buona idea… 😉

    • marco spa

      Ciao, sono un appassionato di pesca e volevo sapere se sull’isola ci sono particolari restrizioni e se ci sono negozi di caccia e pesca. Grazie

    • Ciao Marco, non ci sono negozi specializzati per la pesca. Non sono a conoscenza invece di eventuali restrizioni,
      Grazie mille per averci scritto!

    • Megan Scott

      A mio parere, bisogna avere una barca per GODERSI la Grecia…

      L’entroterra, le cittadine, i villaggi, i paesini e i piccoli centri abitati in generale, sono SICURAMENTE B-E-L-L-I e trasmettono un’atmosfera davvero PIACEVOLE.

      Ma il connubio “barca-Grecia”, a mio parere, è il migliore in assoluto.

    • Non è un brutto connubio, no davvero!

    • STEFANIA

      salve, siamo un gruppo di circa 6 persone vorremo visitare folegandros o amorgos in agosto siamo tutti singles quindi, consapevoli della tranquillita’ delle isole vorremmo non trovare solo coppie, ti chiediamo quale ci consigli e nel caso se ci sono case che si fittano grazie

    • Ciao Stefania, Folegandros è praticamente al completo quindi non sono certo possiate riuscire visitarla. Ad Amorgos c’è invece più posto, ed è comunque adatta a singles dato che ha anche una discreta vita notturna. Idealmente, come vorreste essere suddivisi negli alloggi?

    • STEFANIA

      ciao, va bene una villa grande con 3 camere ed almeno 2 bagni, oppure due case
      …sicuro che per folegandros non ci siano speranze? in realta’ la preferiamo ad armogos. grazie

    • Ciao Stefania, per quella tipologia di struttura purtroppo sarebbe servito prenotare intorno a gennaio/febbraio, Folegandros è così richiesta!

    • Simona Romano

      Ciao, vorrei trascorre a Folegandros una vacanza di circa 10 giorni tra fine di agosto e primi di settembre, con me c’è mio figlio di 13 anni, c’è possibilità di trovare una sistemazione? Grazie, a presto Simona

    • Ciao Simona! Possiamo avere le date più o meno esatte?
      A presto!

    • Simona Romano

      Grazie della risposta! Vi sto scrivendo proprio ora un email per chiedervi anche un consiglio sulla scelta dell’isola, ve lo invio tra pochi minuti.

    • Antonio Trimarchi Tonyontour

      Ciao ragazzi, quest’anno vacanze zaino in spalla in solitaria, into the wild dentro le terre elleniche. Ho prenotato a Folegandros presso Pavlosx2, ottime recensioni, e poi a Milos, camping. Entrambe strutture disdicibili senza penali.
      Domande:
      – Traghetti dal Pireo a Folegandros, Folegandros – Milos e da qui al Pireo quotidiani?
      – porterei tenda singola al seguito. Secondo voi ci sarebbe possibilità di accamparsi dove capita, leggasi dov’è consentito?
      Grazie dell’attenzione e buona Grecia.

    • Ciao Antonio,
      Grazie mille per averci scritto.
      Se viaggerai in piena stagione, non mancare di prenotare i biglietti in anticipo, specie per Folegandros em,l potrebbero andare al completo. Qui i link per l’acquisto e il controllare gli orari
      http://elladeviaggi.forth-crs.gr/affiliates/id18930/italian/npgres.exe?PM=BM
      Per la tenda, discrezione e buon senso è sempre la regola.

    • Pingback: Offerte Last Minute Grecia - Grecia MiaGrecia Mia - Semplicemente, la Grecia di Andrea e Katerina()

    • Daniela

      Salve,arriveremo a Santorini il 25 Agosto per proseguire il giorno dopo per Folegandros.È necessario prenotare i traghetti sia in andata che in ritorno ?Grazie per quanto potrete dirmi..

    • Ciao Daniela,
      Per le vostre date potete anche prenderli in loco, altrimenti possiamo pensarci noi.
      Scrivici una mail a booking@greciamia.it
      Siamo a disposizione.
      Un saluto!
      Andrea

    • Valle Mandorla Rossi

      Ciao ragazzi, sto iniziando ad organizzare la vacanza per settembre. La nostra destinazione con il volo sarà Santorini ma poi volevamo spostarci a Folegandros e Milos, potendo anche Kimolos. Mi farebbe piacere avere dei suggerimenti da parte vostra, per esempio come distribuire i pernottamenti e i giri da fare per ottimizzare il tempo e non perderci qualcosa di interessante (purtroppo abbiamo solo una settimana e la prima notte saremo costretti a stare a Santorini perché il volo arriva nel tardo pomeriggio). Ho visto sul sito un sacco di cose belle! Potremmo prenotare con voi sia i pernottamenti che i passaggi in traghetto?
      Grazie in anticipo!
      Valentina