Non è necessario allontanarsi troppo per trovare l’inaspettato

Angistri, o Agistri, è l’isola più nascosta del Golfo Saronico, la più piccola, la meno popolata. È ricoperta di pini, sconosciuta alle masse ma non a tal punto da farne un posto troppo deserto e desolato, anzi! A pochissima distanza da Atene è l’ideale per passare qualche giorno tranquillo all’insegna del mare e del sole, del buon pesce e del Mediterraneo nella sua migliore espressione. Angistri è l’ideale per chi cerca la piccola isole greca sperduta nel blu dell’Egeo, ma non ha tanti giorni a disposizione e voglia di stare a barcamenarsi tra cambi di traghetto e ore di navigazione. Una destinazione anticonformista e mediterranea come poche, perfetta per famiglie coppie in cerca di relax.

Angistri
Skala

Basta una giornata

Ci sono 4 località sull’isola. Skala è il capoluogo, mentre Megalochori, anche chiamata “Milos”, è il primo quartiere che si incontra visto che il porto dell’isola si trova qui.
Questi due, Skala e Megalochori si riempiono maggiormente nel fine settimana nei mesi estivi ma le spiagge non sono mai troppo affollate, nemmeno in alta stagione.
La spiaggia più bella a proposito è proprio quella a Skala, ma da non perdere Chalkiada, Aponissos e Dragonera. Il color turchese dell’acqua ci ha sorpreso in positivo ad Angistri!
Gli altri due villaggi sono Metochi e Limenaria. Entrambi molto tradizionali e genuini e si trovano nell’entroterra.

Per girare l’isola basta ed avanza un motorino. L’unico benzinaio ad Angistri si trova sopra Megalochori.

Arrivare ad Angistri
Angistri autobus
Trasporti pubblici

  • Dove dormire a Angistri (In arrivo…) La nostra scelta di Hotel, Studios, Appartamenti & Case Vacanze

    • J

      Ciao sto pensando di visitare per 5 giorni questa isola, praticamente su internet si trova poco essendo appunto poco turistica. L’anno scorso sono stata a Hydra un gioiellino, un po’ caro a dire il vero 😉 Agistri mi attraee ma volevo sapere se oltre le magnifiche spiagge che mi sembra siano il suo punto forza, ci siano paeselli dove passeggiare, acquistare cose tipiche, insomma come quello di Hydra per intenderci con le sue vie acciottolate e caratteristiche. Oppure é solo natura con un agglomerato di case/hotel? É che io amo le spiagge ma non ci passo tutto il giorno a rosolarmi! In alternativa pensavo a Poros ma online non ho letto tutto questo hype che per dire c’é invece su Hydra e Spetses 🙂

    • Ciao, c’è poco di caratteristico in senso stretto ad Angistri, ma l’isola è bellissima, i colori del mare pure è una destinazione a cui in pochi pensano, per cui 5 giorni l vale assolutamente, se piace la tranquillità più adatta che Poros.

    • J

      grazie! 🙂

    • Federica

      Buongiorno! Prima di tutto complimenti per il Vostro sito!

      Volevo chiedervi un’informazione, stupida, ma non si sa mai… mi piacerebbe molto visitare Angistri e ho letto che è un po’ fuori dal turismo di massa. Mi chiedo quindi se parlando solo inglese me la posso cavare, o se è meglio magari munirsi di un piccolo dizionario di greco… Non vorrei fare la “solita” italiana che si esprime a gesti… Grazie. Federica

    • Ciao Federica, assolutamente, te la potrai cavare! Angistri è piccola ma molto vicina ad Atene, per cui i suoi abitanti si sentono molto cittadini, sono abbastanza avanti rispetto ai piccoli angoli più remoti della Grecia. Buon viaggio, l’isola ti piacerà!

    • Federica

      Grazie mille! Vi chiederò sicuramente qualche altro consiglio … Federica

    • noemi

      ciao!
      prima di tutto complimenti per tutte le belle e utili informazioni!
      poi volevo fare un paio di domande a cui spero di avere risposta.
      i traghetti per Angistri partono tutti i giorni dell anno? Perchè controllando sui vari siti di prenotazione dei biglietti con partenza il 22 settembre dal Pireo e ritorno il 23 settembre non mi da nessuna informazione! è possibile?
      anche perchè un mesetto fa prima di prenotare l ‘hotel sull’ isola abbiamo controllato che la rotta fosse disponibile. ma ora le cose son cambiate.
      aiutoooo!

    • Gianni

      Ciao, atterriamo il 19/09/2016 ad Atene alle 14.35 e andiamo con il bus X96 al Pireo dove prendiamo l’aliscafo MF per Aegina-Agistri.alle ore 16,50. Mi sai indicare dove dobbiamo scendere al Pireo e se la biglietteria è vicino al molo di partenza?
      Grazie mille! Buona giornata

    • Ciao Ganni, il molo dove parte la nave per Angistri è quello più vicino alla stazione della metro. La biglietteria è di fronte alla nave.

    • Ciao Noemi, i traghetto partono tutti i giorni dell’anno. Ma il 22 non potrete andare ad Angistri, causa dello sciopero dei traghetti in tutta la Grecia, fissato dal 22 al 24 settembre prossimi.