Cosa sono gli autobus KTEL?

Cominciamo con il significato dell’acronimo. KTEL. In greco deriva da Κοινά Ταμεία Εισπράξεων Λεωφορείων che possiamo tradurre più o meno con unione dei bus nazionali. Traduzione molto libera ma che ben fa capire tutto: i bus KTEL sono autobus extraurbani a lunga percorrenza che collegano tutta la Grecia, le sue città principali e il trasporto pubblico locale nelle isole. 

In Grecia ci si muove in bus e non in treno

Data la poca capillarità della rete ferroviaria greca, i collegamenti in autobus e pullman a lunga distanza in Grecia ricoprono un ruolo importantissimo e veramente vitale per la mobilità interna del paese. Ogni, paese, cittadina, isola, ha sempre una stazione centrale dei bus, che è il centro nevralgico per tutti quelli che devono arrivare e partire da quella determinata città. Si trova quasi sempre appena fuori dal paese, ed è sempre dotata di bar, bagni, biglietteria e fermata dei bus urbani e taxi.

Anche noi consigliamo il bus per spostarsi tra le grandi città

Mettiamo che ci si debba spostare tra i centri più importanti della Grecia. Per arrivare da Atene a Kavala, ad esempio, o anche solo Salonicco, noi di Grecia Mia consigliamo sempre il bus. I prezzi sono onesti e le corse sempre plurigiornaliere, con autobus puliti, moderni e tutto sommato veloci. Con la classica sosta all’autogrill che non guasta mai! Il treno purtroppo.. è ancora indietro. Forse con i progetto OBOR BRI di stampo cinese con la progettata ferrovia ad alta velocità dal Pireo a Belgrado e Budapest le cose miglioreranno. Staremo a vedere!

Come funzionano i bus di KTEL?

Il sistema, non poteva essere altrimenti, è piuttosto bizantino e un poco complicato da comprendere per noi italiani, ma una volta scoperto, si vedrà che non è nulla di trascendentale.
È importante sapere che non si tratta di un’unità nazionale, ma che le corse vengono gestire singolarmente da ogni regione/distretto, e ogni provincia e città ha il proprio KTEL dedicato a vari collegamenti specifici.

Mikonos autobus
Orari a Mykonos

Ktel, ovviamente, è l’ente che gestisce anche il trasporto pubblico locale nelle varie isole della Grecia.
Non essendo un insieme armonizzato, purtroppo non esiste un sito nazionale che coordini e fornisca gli orari di tutte le linee, ma ognuno corre per sé e lavora con il proprio sito dove sono indicati orari e prezzi, spesso solo in greco, a volte anche in inglese. Generalmente non avrete mai bisogno di prenotare in anticipo, ma servirà presentarsi di buon ora in stazione dei bus.

Dove trovo gli orari dei bus ktel?

Qui sotto abbiamo preparato una lista di link che speriamo vi risulti utile, e che proponiamo subito. Se la località non è indicata, non esiste alcun sito su cui fare affidamento, purtroppo.

Ecco i siti dei vari KTEL delle isole greche

I siti qui sotto linkati sono utilissimi perché riportano tutti gli orari degli autobus che collegano le isole greche ad Atene, quando ci sono. Sono questi i link su cui cliccare per chiunque si interessato ad esempio a raggiungere Zante, Corfù, Lefkada, Cefalonia in autobus atterrando con l’aereo ad Atene. Sono sempre indicati (quando ci sono) anche le corse da queste isole ionie per Patrasso e Igoumenitsa, i due principali porti della Grecia e che sono collegati direttamente all’Italia.
Per quanto riguarda le isole Cicladi e il Dodecaneso, ma anche Creta e il Nord Egeo, queste isole non hanno autobus per Atene, ovviamente. Ma i siti sono utili perché indicano gli orari dei bus locali, perfetti per chiunque volesse vivere queste isole muovendosi con i mezzi pubblici senza noleggiare una macchina.

Bus Amorgo grecia
Gli autobus di Amorgos

Alcuni Ktel delle principali città

  • Attica: la regione di Atene: qui si trovano tutti gli orari dei bus per spostarsi ad esempio tra Atene e il porto di Rafina, ma anche Lavrio, e il bellissimo Capo Sounio.
  • Salonicco: il sito in cui trovare gli orari di tutti i bus che collegano Salonicco al resto della Grecia, esclusa la Penisola Calcidica i cui orari invece si possono trovare qui.
  • Patrasso: il sito in cui si trovano gli orari dei bus in partenza da Patrasso. Attenzione: NON partono bus diretti per il Pireo, ma sarà sempre da cambiare in centro città.
  • Volos: per chiunque voglia spostarsi tra Volos e le altre località della Grecia.
  • Igoumenitsa: qui si trovano gli orari per capire quali sono i bus che si possono prendere una volta sbarcati dal traghetto ad Igoumenitsa, la prima fermata in Grecia di tutte le navi che collegano l’Italia e la Grecia. Ad esempio per raggiungere Lefkada, Preveza, Atene, Sivota e Cefalonia e le principali dell’Epiro.

Proseguiamo con alcuni Ktel regionali

  • Peloponneso: l’Argolide: questo è il sito in cui si possono trovare prezzi e orari dei bus che viaggiano nella regione in cui si trovano Nafplio, Porto Heli e molte altre importanti località turistiche del Peloponneso., come le imperdibili Argo, Micene ed Epiudauro.
  • La Laconia: il cuore del Mani, Monemvasia e Sparta: un sito molto importante è quello che serve la Laconia, una splendida ragione della Grecia e che comprende il nostro amato Mani! A questo sito troverete gli orari di tutti gli autobus che collegano Atene a Sparta, Monemvasia, Neapolis, Gythio, e le località più remote e a sud del Mani, come Gerolimenas e Aeropoli. Senza dimenticare che qui ci sono anche gli orari dei bus che collegano Sparta all’Antica Mystras.
  • La Penisola Calcidica (Ktel CHalkidikis) La Penisola Calcidica ha una stazione dei bus KTEL tutta dedicata a nord di Salonicco, vicino all’aeroporto. Ci sono orari per raggiungere Kassandra, Sithonia e il Monte Athos. E soprattutto le più importanti località come Sarti, Toroni, Pefkohori, Kallithea, Afytos e via discorrendo!
  • Ktel di Evia (Eubea) il sito ideale per tutti coloro che hanno in mente di raggiungere e vistare la splendida e poco turistica isola di Evia.
  • Epiro: Ktel Ioannina: Ioannina è la capitale di una regione della Grecia diversa da tutte le altre, bellissima e ancora poco conosciuta, l’Epiro. A questo link si troveranno gli orari per raggiungere Ioannina, ma anche per scoprire i villaggi di montagna Zagorochoria.
  • Le Meteore: Ktel Trikala: e poi ci sono le Meteore, uno dei sito monastici più importanti di tutta Europa. Questo è il link di riferimento per i bus che le raggiungono.


Nessun bus KTEL parte dall’aeroporto di Atene o dal Pireo!

Non esistono autobus KTEL a lunga percorrenza, per nessuna destinazione in Grecia, in partenza dall’aeroporto di Atene o dal Pireo!
E viceversa: nessun bus dalle isole, Patrasso o qualsiasi destinazione raggiungerà direttamente l’aeroporto o il Pireo. Servirà cambiare mezzo in centro ad Atene.
Abbiamo quindi realizzato una pagina apposta per voi: ecco come raggiungere le stazioni di Atene da aeroporto e porti.